Festival dei Luoghi Medievali e Pistoia Medioevo e Rinascimento

Stampa paginaVersione PDF della paginaInvia la pagina via email

Venerdì 28 settembre ha preso il via il Festival del Luoghi Medievali, presentato nei giorni scorsi in Palazzo comunale alla presenza dell’assessore alle tradizioni Alessandro Sabella. Il festival, il primo dedicato ai luoghi medievali italiani eccellenti, che mette in rete le città medievali presenti sul territorio nazionale per promuovere in sinergia il patrimonio storico-artistico presente in questi luoghi, sarà presentato nella sala Maggiore a partire dalle 15. La partecipazione è aperta a tutti.

Si prosegue sabato 29 settembre dalle 9 alle 13 nella sala biblioteca del Pistoia Nursery Campus (partecipazione riservata ai soli accreditati) dove si svolgerà la seconda giornata con un workshop sul turismo medievale, durante il quale i delegati comunali presenteranno le loro manifestazioni storiche ad una selezione di giornalisti del settore.

Infine domenica 30 settembre la città si animerà con il corteggio per le strade cittadine dei gruppi storici dei luoghi medievali. Dalle 11 alle 13 piazza del Duomo sarà lo splendido scenario che accoglierà la rassegna dei gruppi con la performance degli sbandieratori. Per l’occasione saranno presenti quindici gruppi storici e cinquecento figuranti.

Per ulteriori informazioni: http://www.festivaldeiluoghimedievali.it/

Sabato 29 e domenica 30 settembre la Fortezza Santa Barbara e piazza della Resistenza saranno il teatro della terza edizione della manifestazione “Pistoia Medioevo e Rinascimento”. Artisti, artigiani, musici, soldati e cavalieri ci accompagneranno alla scoperta della storia della città. Quest’anno la manifestazione è dedicata alla divisione tra Guelfi bianchi e neri che ebbe origine proprio a Pistoia estendendosi poi a tutta l’Italia comunale, con drammatici effetti su personaggi del calibro di Dante Alighieri. Proprio dalla condanna all’esilio del sommo poeta prenderanno le mosse le sfide che animeranno le due giornate e che culmineranno in un torneo cavalleresco lancia in resta. Oltre alle sfide con archi, balestre, spade, armi in asta, prove di forza, strategia e abilità a cui sarà possibile partecipare, sono previste esibizioni con sbandieratori, musici, danze, combattimenti, attività artistiche e artigianali, ricostruzioni storiche. La manifestazione, a cura della Compagnia dell’Orso di Pistoia è organizzata con la compartecipazione del Comune di Pistoia e in collaborazione con I.R.S.A, MMHorses, Club dei Nonni, rientra nel calendario delle rievocazioni storiche denominato Epochs. Ingresso libero.





web design - hosting - software
© Copyright 2013 Comune di Pistoia
redazione web - note legali - privacy
- Ultimo aggiornamento 29/09/2018 -Valid XHTML 1.0 Strict Valid CSS!