Grande successo per la prima sfilata del Carnevale. Domenica 3 marzo si replica

Stampa paginaVersione PDF della paginaInvia la pagina via email

Con oltre 5mila presenze, la prima giornata di Carnevale si è rivelata un grande momento di festa per Pistoia, un vero successo, tornato a colorare la città dopo 12 anni di assenza. Approfittando della bella giornata di sole, sono state molte le persone giunte tutta la provincia per assistere alla sfilata dei carri allegorici e alle tante esibizioni di danza che hanno animato piazza della Resistenza per tutto il pomeriggio.

«Siamo molto soddisfatti della riuscita di questa prima giornata di Carnevale, che si è svolta in un clima di serenità e allegria – evidenzia l'assessore al turismo e alle tradizioni Alessandro Sabella –. Abbiamo registrato una grande partecipazione di pubblico, che ha premiato la perseveranza e il grande lavoro che in questi mesi è stato portato avanti dall'Amministrazione comunale insieme al Comitato cittadino, al sostegno di molti sponsor e alla collaborazioni di tanti volontari. Complice il bel tempo, siamo riusciti a regalare una giornata di festa ai pistoiesi che da troppo tempo non vedevano a Pistoia la sfilata dei carri allegorici e le tante attività collaterali che hanno arricchito la manifestazione.»

Alla cerimonia di inaugurazione hanno preso parte il sindaco Alessandro Tomasi, l'assessore al turismo e tradizioni Alessandro Sabella, il presidente del Comitato cittadino Ubaldo Gori, gli assessori Anna Maria Celesti, Alessandra Frosini e Gabriele Magni, e alcuni consiglieri comunali. Sulle note della Banda Borgognoni è stata consegnata, poi, una targa ricordo alla moglie e ai figli di Brunero Tuci, alias “Bruschino”, ideatore della nascita del Carnevale in piazza della Resistenza.
Tra stelle filanti, coriandoli e tanta musica, i carri allegorici assemblati dai rioni cittadini in questi mesi hanno portato in piazza della Resistenza un’atmosfera di allegria, in puro stile carnevalesco, coinvolgendo e ammaliando i tanti bambini presenti che, accompagnati dai genitori, per un giorno hanno potuto vestire i panni del loro personaggio prediletto.

Come annunciato, nel parco era presente anche la mongolfiera che però, a causa del vento, non ha potuto alzarsi sulla piazza e permettere ai tanti bambini che l'attendevano di salutare dall’alto maschere e pubblico. L'occasione non mancherà la prossima domenica, quando il pallone aeromobile sarà nuovamente in piazza per esaudire il desiderio di molti di lanciare coriandoli dall'alto e volare a 20 metri dal suolo.

Dopo la giornata inaugurale, i carri allegorici torneranno in piazza della Resistenza domenica 3 e 10 marzo, sempre dalle 14 alle 18.30. In caso di pioggia è previsto un unico recupero, domenica 17 marzo.
L'ultima domenica di festa (10 marzo), la sfilata pistoiese si arricchirà della presenza dei 3 carri vincitori del Carnevale della montagna che si svolge a San Marcello il 3 marzo.

Grazie al Comitato cittadino di Pistoia, in collaborazione con il Comune, è stato possibile tornare a festeggiare il Carnevale in piazza della Resistenza dopo 12 anni di assenza.
La festa mascherata è sostenuto da Conad, Brandini Auto, Mondo Risparmio e Mister Wizard, e si svolgerà anche grazie all'Associazione Nazionale dei Vigili del Fuoco, Vab Pistoia e Quarrata, Ente Tutela Ambientale e Associazione Nazionale Polizia di Stato, parrocchia Santa Maria Assunta di Chiazzano e numerosi volontari dei quattro rioni cittadini.

Il biglietto potrà essere acquistato nei giorni stessi del Carnevale nei due punti di accesso previsti all'inizio di viale Arcadia e nel primo tratto di piazza della Resistenza.
La prevendita è aperta al Bar Crudelia in via Pietro Borgognoni, nei pressi di viale Adua, al bar Nazionale, nei pressi del ponte dell'Arca, al bar gelateria San Paolo e al bar La Tazza Rossa di via Porta Carratica.

Viabilità

Nelle domeniche di Carnevale, nei giorni 24 febbraio, 3 e 10 marzo, sono previste alcune modifiche alla viabilità in tutta l'area di piazza della Resistenza.

Nello specifico, dalle 11.30 alle 20.30 in via Campo Marzio, via Ducceschi (nel tratto finale, in corrispondenza di piazza della Resistenza) e in piazza della Resistenza (nell'intera area di circolazione, compreso il parcheggio Resistenza, l'area a parcheggio in corrispondenza di via Dei Campi e nell'area a parcheggio antistante l'ingresso alla Fortezza Santa Barbara) sarà istituito il divieto di sosta con rimozione forzata, ad eccezione dei veicoli inerenti la manifestazione.

Sempre dalle 11.30 alle 20.30 in piazza della Resistenza (all'intersezione con piazza Leonardo Da Vinci, via Dei Campi, via Campo Marzio, via Ducceschi, via Calogero Di Gloria, viale Arcadia e via Martiri della Fortezza), sarà vietato il transito a tutti i veicoli, eccetto quelli inerenti la manifestazione e i mezzi di soccorso ed emergenza.
Previste, inoltre, le seguenti direzioni obbligatorie: a sinistra in piazza Leonardo Da Vinci, in corrispondenza dell'accesso a piazza della Resistenza; a diritto per i veicoli che percorrono via Carratica in corrispondenza di via Campo Marzio; a sinistra per chi percorre via Ducceschi in corrispondenza dell'area di circolazione che conduce a via Calogero Di Gloria; direzione con uscita a destra su via Ferrucci per i mezzi che percorrono la rotatoria di viale Arcadia in corrispondenza di via Ferrucci; a diritto e destra per chi percorre via Bastione Mediceo in corrispondenza di via Martiri della Fortezza e via Martiri della Libertà.

Infine, per permettere il passaggio e l'arrivo dei carri allegorici in piazza della Resistenza, dalle 13 alle 13.30 e dalle 19 alle 19.30 è prevista la chiusura momentanea a tutti i veicoli lungo il percorso via dell'Annona, via Salutati, via Traversa della Vergine, via Monfalcone, via Bonellina, via Battisti, piazza Leonardo Da Vinci, piazza della Resistenza (percorso inverso la sera).

Le modifiche alla viabilità sono previste anche per domenica 17 marzo, nel caso in cui si svolgesse la sfilata di recupero.

L'Amministrazione comunale, scusandosi per gli eventuali disagi, conta sulla comprensione e sulla corretta partecipazione dei residenti e dei cittadini tutti a questo ritrovato momento di festa della città.

 

 





web design - hosting - software
© Copyright 2013 Comune di Pistoia
redazione web - note legali - privacy
- Ultimo aggiornamento 25/02/2019 -Valid XHTML 1.0 Strict Valid CSS!