Rischio incendi. La Regione proroga fino al 10 aprile il divieto di abbruciamento

Stampa paginaVersione PDF della paginaInvia la pagina via email

La Regione Toscana ha prorogato fino al 10 aprile compreso il divieto assoluto di abbruciamento di residui vegetali agricoli e forestali su tutto il territorio regionale. Ciò è stato deciso in considerazione del perdurante rischio di sviluppo di incendi boschivi dovuto alle attuali condizioni climatiche.

Oltre al divieto di abbruciamento di residui vegetali, nel periodo a rischio è vietata qualsiasi accensione di fuochi, ad esclusione della cottura di cibi in bracieri e barbecue situati in abitazioni o pertinenze e all'interno delle aree attrezzate. Anche in questi casi vanno comunque osservate le prescrizioni del regolamento forestale.

Per approfondimenti si può consultare la pagina http://www.toscana-notizie.it/speciali/servizio-antincendi-boschivi





web design - hosting - software
© Copyright 2013 Comune di Pistoia
redazione web - note legali - privacy
- Ultimo aggiornamento 01/04/2019 -Valid XHTML 1.0 Strict Valid CSS!