Autocandidature per la nomina a scrutatore

Stampa paginaVersione PDF della paginaInvia la pagina via email

La Commissione Elettorale Comunale informa che la designazione degli scrutatori tra gli elettori iscritti nell’albo per la costituzione degli uffici elettorali è regolamentata dalla formulazione dell’articolo 6 della legge n. 95/1989, come sostituito dal comma 4 dell’articolo 9 della legge n 270/2005, e da ultimo modificato dalla legge 27 gennaio 2006, n. 22 “Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 3 gennaio 2006, n. 1, che ha variato le modalità di designazione degli scrutatori tra gli elettori iscritti nell’Albo per la costituzione degli uffici elettorali di sezione, in occasione di ogni consultazione elettorale o referendaria disciplinata da legge statale.

In base a questa norma, la Commissione elettorale comunale procede alla nomina, e non più al sorteggio, degli scrutatori.
Chi fosse interessato a essere nominato scrutatore, avvalendosi del canale dell’autocandidatura diretta, può inviare, entro e non oltre il 14 APRILE 2019, una mail di autocandidatura al seguente indirizzo di posta elettronica:
commissionelettorale@comune.pistoia.it 
Nella mail E’ NECESSARIO specificare nome e cognome, data e luogo di nascita, professione, telefono e indirizzo mail indicando, inoltre, il seggio di appartenenza.
Si precisa che l’autocandidatura non comporta necessariamente la designazione a scrutatore e che, in caso di nomina, è possibile l’assegnazione a seggi elettorali distanti dalla propria zona di residenza.
Si prega ciascun candidato, pena immediata esclusione, di sincerarsi di essere iscritto all’Albo comunale degli scrutatori.





web design - hosting - software
© Copyright 2013 Comune di Pistoia
redazione web - note legali - privacy
- Ultimo aggiornamento 03/04/2019 -Valid XHTML 1.0 Strict Valid CSS!