Abbattimento delle barriere architettoniche, terminati i lavori in via Macallé

Stampa paginaVersione PDF della paginaInvia la pagina via email


Si sono conclusi nei giorni scorsi i lavori per l'abbattimento delle barriere architettoniche in via Macallè, per un investimento complessivo di quasi 10mila euro. Iniziati lo scorso 10 giugno, gli interventi hanno riguardato in modo particolare lo sbassamento dei cordonati del marciapiede in via Macallè nel tratto compreso tra i numeri civici 43 e 89, così da permettere ai pedoni un passaggio più agevole.

«Come emerso dai sopralluoghi dei tecnici comunali – sottolinea l'assessore ai Lavori pubblici Alessio Bartolomei gli interventi di manutenzione in via Macallè erano indispensabili per una migliore fruibilità e sicurezza di tutti i pedoni in un'area ad alta densità di popolazione e con molte attività commerciali, ma soprattutto per chi ha limitate capacità di spostamento e deambulazione e per le famiglie con i passeggini. Per questo, l'Amministrazione comunale sta monitorando anche la sosta selvaggia che quotidianamente si registra sull'incrocio con via Galliano perché purtroppo può rendere parzialmente vano l'intervento appena effettuato. In un primo momento sarà rafforzato il controllo con la Polizia Municipale, ma in un prossimo futuro non è esclusa la messa in opera di paletti dissuasori di sosta a tutela del percorso pedonale in quel punto, particolarmente critico.»

Oltre agli accessi e ai passi carrabili è stato adeguato anche l'attraversamento di via Galliano che per motivi di sicurezza è stato realizzato non sull'incrocio, ma più arretrato rispetto all'intersezione con via Macallè. Nell'occasione è stata portata a compimento anche la manutenzione generale della pavimentazione del marciapiede di via Galliano, di un tratto di via Macallè e di una zona particolarmente precaria di via Nazario Sauro. La ditta incaricata dal Comune (Fratelli Pagliai Giuliano e Lanfranco di Casalguidi) ha provveduto, infatti, a eliminare alcune buche con bitume a caldo (dove presente questo tipo di pavimentazione) e a sostituire le mattonelle rotte, smurate o mancanti.

Nella foto l'intervento di ribassamento del marciapiede





web design - hosting - software
© Copyright 2013 Comune di Pistoia
redazione web - note legali - privacy
- Ultimo aggiornamento 21/06/2019 -Valid XHTML 1.0 Strict Valid CSS!