Tutti a tavola! Un convegno per raccontare le buone pratiche del modello educativo pistoiese

Stampa paginaVersione PDF della paginaInvia la pagina via email

Tutti a tavola! Le ricette del prendersi cura. La metafora della tavola per raccontare il modello di cura educativo pistoiese è il tema del convegno che si terrà giovedì 5 settembre. L'inizio è previsto alle 9.30 e prevede una sessione mattutina in plenaria, che si svolgerà nella sala Maggiore del Palazzo comunale. Nel pomeriggio sono in programma alcuni laboratori esperienziali che si terranno nei locali dell’ICS Raffaello di Pistoia (in via Calamandrei).

L'appuntamento nasce dalla collaborazione del Dipartimento FORLILPSI dell'Università degli studi di Firenze (seguito dalla professoressa Enrica Ciucci e il suo gruppo di ricerca MExTE) con nove Istituti Comprensivi della zona pistoiese e con il Comune di Pistoia in quanto sede della Conferenza educativa zonale.

«Il convegno – evidenzia Alessandra Frosini, assessore all'educazione e formazione, università e ricerca – sarà un momento di confronto importante sulle buone pratiche educative messe in pratica negli istituti comprensivi del nostro territorio. Si tratta di modelli che pongono particolare attenzione alla cura delle relazioni instaurate con i ragazzi, con i genitori, tra colleghi, per creare contesti scolastici appropriati per l'attività formativa. I laboratori previsti nel pomeriggio, seguiti dalla comparazione con le esperienze attuate in altri territori, potranno arricchire il dibattito e stimolare riflessioni utili a tutti gli addetti al settore presenti.»

Nell'arco della mattina interverranno Enrica Ciucci dell'Università degli studi di Firenze, Patrizia Tesi dell'ICS Raffaello di Pistoia e Angela Desideri dell'Ics Sestini di Agliana, l'assessore Alessandra Frosini, Andrea Baroncelli dell'Università degli studi di Firenze, Massimo Del Monaco dell'ICS Marconi-Frosini di Pistoia e Stella Niccolai dell'ICS Nannini di Quarrata.

L'aspetto centrale del convegno è la narrazione di un'attività denominata Metodo MExTE: prendermi cura di ME per prendermi cura di TE. Il benessere dell’insegnante per la promozione del benessere a scuola realizzata con fondi PEZ - Regione Toscana negli ICS della zona pistoiese.

MExTE è un'attività di formazione con gli insegnanti che promuove il benessere emotivo-relazionale nei contesti scolastici, la qualità della formazione giovanile e del contesto scolastico, e propone un'innovazione delle pratiche di intervento a scuola. Il convegno vuole dare spazio e visibilità al metodo MExTE, ma anche alle molteplici progettualità educative presenti sul territorio pistoiese (e non necessariamente legate al rapporto con l'Università di Firenze), ed eventualmente svilupparne di nuove, ritenendo che i tempi siano maturi per delineare una “filosofia educativa pistoiese” capace di mettere concretamente in rete esperienze e buone prassi incentrate sul tema della cura delle relazioni.





web design - hosting - software
© Copyright 2013 Comune di Pistoia
redazione web - note legali - privacy
- Ultimo aggiornamento 04/09/2019 -Valid XHTML 1.0 Strict Valid CSS!