Domenica a Pistoia il Trofeo Italia Enduro Uisp e il Trofeo Toscana

Stampa paginaVersione PDF della paginaInvia la pagina via email


Tutto è pronto per accogliere a Pistoia i circa duecento piloti che domenica 22 settembre prenderanno parte al Campionato italiano Enduro Uisp, organizzato da LP Moto Corse ASD con il patrocinio del Comune di Pistoia. Valida come 3° prova del Trofeo Italia Enduto Uisp e 4° prova del Trofeo Toscano Enduro Uisp, la manifestazione ludico amatoriale avrà inizio alle ore 10 in piazza Oplà, dove gli appassionati potranno recarsi fin dal sabato per ammirare le motociclette in gara.

Il Campionato, rivolto agli sportivi dagli 8 agli oltre 60 anni, si compone di due prove. La prima prevede un percorso di andata e ritorno da Pistoia a Badia a Taona (nel comune di Sambuca Pistoiese); l'altra si compone di tre prove speciali a cronometro nella zona di Sant'Agostino.

«Grazie al Campionato nazionale Uisp, le motociclette da enduro escono dai tradizionali percorsi off-road e arrivano in città – evidenzia Gabriele Magni, assessore allo sport –. Il paddock in piazza Oplà consentirà, infatti, agli appassionati e ai più giovani di vedere le moto e di toccare con mano tutte le fasi relative alla preparazione della gara, ma soprattutto di conoscere una disciplina sportiva che normalmente si svolge quasi totalmente fuori dalle città, su strade bianche. Ringrazio tantissimo la LP Moto Corse che ha organizzato questa competizione con passione e superando non pochi problemi organizzativi. Invito tutti gli appassionati e i curiosi a visitare il paddock e a tifare i piloti impegnati nel campionato italiano.»

Sabato pomeriggio si svolgeranno le operazioni preliminari e le verifiche tecniche, lasciando le moto in sosta, mentre domenica si entrerà nel vivo della gara. Alle 10, i piloti in gara, provenienti da tutto il centro Italia, si ritroveranno in piazza Oplà per un appuntamento imperdibile per gli appassionati di questa disciplina.

Le prove si svolgeranno su terreni chiusi alla normale circolazione stradale, delimitati da fettucce in plastica. Per vigilare sulla correttezza e sulla sicurezza di piloti e spettatori, lungo il percorso saranno presenti volontari dell'associazione sportiva LP Moto Corse. I cartelli di inizio e fine prova saranno segnalati in maniera ben visibile.

Le premiazioni si terranno subito dopo le prove al campo scuola in via dello Stadio, verso le 17.

Per maggiori informazioni, chiamare il numero 328 9209100 oppure scrivere all'indirizzo di posta elettronica info@lpmoto.it.

 





web design - hosting - software
© Copyright 2013 Comune di Pistoia
redazione web - note legali - privacy
- Ultimo aggiornamento 20/09/2019 -Valid XHTML 1.0 Strict Valid CSS!