Inaugurata la ‘casa‘ dell‘hockey pistoiese

Stampa paginaVersione PDF della paginaInvia la pagina via email

È stato inaugurato sabato 21 settembre l’ “Hockey Stadium comunale Andrea Bruschi” di Montagnana, la “casa” dell’hockey pistoiese frutto della collaborazione tra i Comuni di Pistoia e Marliana e dal contributo di più soggetti.

Si tratta di un impianto polivalente destinato anche al calcio, che sarà utilizzabile dalle altre società sportive del territorio pistoiese.

L’impianto, un’opera da 572mila euro, è stato oggetto di un’apposita convenzione tra il Comune di Pistoia e il Comune di Marliana, che ha permesso di procedere alla realizzazione dello Stadium a pochissima distanza dal confine comunale e di garantire, quindi, uno spazio adeguato ed omologato, finora mancante, per gli allenamenti e le partite di campionato dell’hockey.

La gestione è affidata alla società Hockey club di Pistoia, che questa mattina, prima dell’inaugurazione, ha fatto visita con i suoi rappresentanti al sindaco Alessandro Tomasi insieme ad una delegazione dell’Università di Kuala Lampur, in Malesia, con cui l’Hockey club coltiva una collaborazione in ambito sportivo.

La realizzazione dell'opera inaugurata stamani, è stata possibile grazie alla collaborazione tra più soggetti. Nel dettaglio, hanno contribuito: la Fondazione Caript con 145mila euro, Coni (Piano sport e periferie) con 100mila euro, Federazione Italiana Hockey con 75mila euro, Regione Toscana con 60mila euro, Comune di Pistoia con 30mila euro, Società hockey club Pistoia con 25 mila euro e Comune di Marliana con 137mila euro.





web design - hosting - software
© Copyright 2013 Comune di Pistoia
redazione web - note legali - privacy
- Ultimo aggiornamento 22/09/2019 -Valid XHTML 1.0 Strict Valid CSS!