Aperta la gara per la riqualificazione delle aree giochi a Cireglio, Bonelle e Le Querci

Stampa paginaVersione PDF della paginaInvia la pagina via email


Si è aperta mercoledì 30 ottobre, sulla piattaforma telematica Start, la gara per la fornitura e la posa in opera di arredi e pavimentazione antitrauma nelle aree giochi di Bonelle, Cireglio e Le Querci. È previsto, dunque, il rinnovo di spazi ludici in tre zone periferiche di pianura e collina, per un investimento complessivo di 150mila euro.

L'intervento si inserisce nel più ampio progetto di sistemazione dei giardini comunali, che ha visto l'Amministrazione comunale inaugurare a giugno nuovi giochi inclusivi e attrezzature per l’attività fisica al Parco della Rana. In questi giorni, inoltre, sono in fase di espletamento le procedure di gara per la realizzazione di un'area giochi e fitness al Parco Puccini.

Il progetto elaborato dal Comune di Pistoia ha l'obiettivo di restituire alla cittadinanza aree gioco che rispondano alle esigenze di un’ampia fascia di utenza, offrendo proposte ludiche versatili, che favoriscono l’inclusione e la socializzazione.

A Bonelle, Cireglio e Le Querci, in ciascuna delle aree individuate saranno realizzate tre zone ludiche differenziate in base all'età dei bambini e alla funzione dei giochi: ci saranno, quindi, l'area bambini in età prescolare, l'area bambini in età scolare e l'area altalene. A completare gli allestimenti, la pavimentazione antitrauma in mattonelle di gomma, per attutire le cadute al suolo.

Le aree oggetto di interventi sono state individuate a seguito di verifiche, svolte dai tecnici comunali su tutti i giochi (oltre 200) posti nei giardini pubblici, dalle quali è emersa la necessità di rimuovere e sostituire molte attrezzature risultate pericolose e non più idonee. Da qui la decisione di sistemare nuovi giochi a Le Querci, Bonelle e Cireglio, dove le strutture ludiche dovevano essere completamente rimosse.

La gara per la fornitura e la posa in opera di arredi e pavimentazione a Bonelle, Cireglio e Le Querci si svolge unicamente in modalità telematica. Le offerte dovranno essere presentate entro le ore 10 di mercoledì 20 novembre.
Il bando di gara, il disciplinare, i capitolati e i modelli necessari per la partecipazione alla gara sono disponibili all’indirizzo
https://start.toscana.it.

L'apertura delle offerte è prevista per il 20 novembre, alle 10.30, nell'ufficio della Stazione Unica Appaltante (in piazza del Duomo 1), in seduta pubblica.





web design - hosting - software
© Copyright 2013 Comune di Pistoia
redazione web - note legali - privacy
- Ultimo aggiornamento 30/10/2019 -Valid XHTML 1.0 Strict Valid CSS!