Pistoia, la “Piccola Santiago”, protagonista all’Italian Luxury di New York

Stampa paginaVersione PDF della paginaInvia la pagina via email

Per la prima volta Pistoia ha partecipato alla fiera “Italian Luxury 2019” di New York, dedicata all’offerta turistica italiana più lussuosa ed esclusiva, nei giorni 29 e 30 ottobre.

L’appuntamento, organizzato dall’Agenzia Nazionale del Turismo, e realizzato grazie alla collaborazione con Virtuoso, Signature e The Travel Leader Network, è stato ideato come ottima occasione di incontro tra le eccellenze della travel industry americana e quelle del nostro paese, con le sue regioni ed i suoi operatori. Le due giornate sono state quindi dedicate, anche attraverso seminari e testimonianze di esperti, di aziende e giornalisti del settore, al mondo del made in Italy nel turismo.

E’ stata l’agenzia di viaggi e tour operator pistoiese Medieval Italy a portare a New York la “Piccola Santiago”, presentandola, insieme alle città di Firenze e Monteriggioni, nell’ambito di questo evento che ogni anno si svolge nella Grande Mela.

«L’appuntamento newyorkese – sottolinea l'assessore al turismo Alessandro Sabella – è sicuramente una grande occasione di promozione del nostro territorio, come veicolo tramite il quale creare interesse verso la nostra città per attirare nuovi turisti stranieri. Ringrazio Medieval Italy per aver portato Pistoia a New York proprio al fine di presentarla e promuoverla, insieme alle tradizioni legate alla sua storia e al suo prezioso patrimonio artistico e monumentale, con particolare riferimento all'altare d'argento e alla reliquia dell'apostolo Giacomo il Maggiore presente in cattedrale».





web design - hosting - software
© Copyright 2013 Comune di Pistoia
redazione web - note legali - privacy
- Ultimo aggiornamento 02/11/2019 -Valid XHTML 1.0 Strict Valid CSS!