Una delegazione colombiana per la prima volta in visita ai servizi educativi

Stampa paginaVersione PDF della paginaInvia la pagina via email

L’assessore all'educazione e alla formazione Alessandra Frosini ringrazia la delegazione colombiana, il Cedei, con il quale inizierà sicuramente un nuovo percorso e le educatrici del Servizio educativo di Pistoia che, come sempre, con la loro straordinaria professionalità, portano Pistoia nel mondo.

Anche quest’anno sono moltissime le delegazioni ricevute dai Servizi Educativi di Pistoia, frutto di una vasta rete di contatti e di relazioni nazionali e soprattutto internazionali, che hanno reso possibile uno scambio tra chi, a titolo diverso, è interessato all’infanzia.

Per la prima volta è arrivata una delegazione colombiana che è stata ricevuta all’AreaBambiniRossa, un gruppo di studenti dell'Università di San Bonaventura in Cartagena de Indias accompagnati da Luca Cioni, referente dell’organizzazione CEDEI.

Gli studenti colombiani sono in Italia, e in particolare a Pistoia, per svolgere un periodo di tirocinio, non solo nel centro bambini e famiglie “Spazio Piccolissimi” e degli spazi gioco “AreaRossa”, “Casa degli Orsi”, ma anche presso la scuola media Martin Luther King di Bottegone e lo Spazio ZeroSei gestito dalla Cooperativa Pantagruel.

Uno scambio curioso e stimolante sui bambini e sul modo di intendere i servizi educativi come luoghi creati per essere a servizio della comunità. Un pomeriggio piacevole, un dialogo informale, intenso e profondo tra due diverse realtà, quella colombiana e quella pistoiese, che hanno in comune lo stesso obiettivo: costruire e alimentare luoghi educativi di benessere dedicati ai bambini e alle loro famiglie. Il referente in Italia dell’organizzazione CEDEI ci tiene a sottolineare che lo scopo di questi progetti di scambio è quello di promuovere lo sviluppo della persona e del suo ambiente sociale attraverso processi di sviluppo educativo, di ricerca, artistico, culturale ed economico, in particolare a beneficio della popolazione in condizioni di vulnerabilità.

Si è creato sicuramente un legame tra Pistoia - con i suoi servizi educativi - e l’Università colombiana e l’organizzazione CEDEI, si è aperto uno spazio di confronto dentro il quale ciascuno racconta il proprio lavoro educativo e il pensiero pedagogico che lo alimenta.





web design - hosting - software
© Copyright 2013 Comune di Pistoia
redazione web - note legali - privacy
- Ultimo aggiornamento 11/11/2019 -Valid XHTML 1.0 Strict Valid CSS!