La dichiarazione del sindaco Alessandro Tomasi sull‘Anno Santo Iacobeo 2021

Stampa paginaVersione PDF della paginaInvia la pagina via email

Pubblichiamo la dichiarazione del sindaco di Pistoia Alessandro Tomasi sull'Anno Santo Iacobeo annunciato dal Vescovo nella conferenza stampa di mercoledì mattina:

«L’anno Santo Iacobeo è un’occasione importante per la nostra città e da mesi aspettavamo la notizia dell’apertura della Porta Santa che oggi il Vescovo ha reso ufficiale. L’Amministrazione comunale sarà ente capofila nell’organizzazione di alcune iniziative, a carattere chiaramente diverso da quelle della Diocesi, che saranno centrali nel 2021. Da tempo stiamo infatti lavorando per rafforzare l’ “amicizia” con Santiago di Compostela: un legame che sarà valorizzato a partire dai prossimi giorni, con l’apposizione di un cippo in via degli Orafi alla presenza di una delegazione della Galizia, in visita a Pistoia proprio nell’ambito dei rapporti coltivati dall’assessorato alle tradizioni Iacopee. Il programma del 2021 dovrà trovare una condivisione piena nella città. È essenziale, infatti, che prima di tutto siano i cittadini di Pistoia a percepire questa occasione: dovremo per questo essere bravi anche noi, come Comune, ad allargare i momenti di confronto e di decisione alle associazioni e alle diverse anime della città»





web design - hosting - software
© Copyright 2013 Comune di Pistoia
redazione web - note legali - privacy
- Ultimo aggiornamento 21/11/2019 -Valid XHTML 1.0 Strict Valid CSS!