Pistoia ha una nuova piazza
E' la Piazza telematica, un luogo dove incontrarsi virtualmente per discutere, fare proposte, esprimere le proprie opinioni su temi rilevanti per la qualità della vita in città. Un forum aperto a tutti che ha come interlocutori amministratori e tecnici comunali che aprono il dibattito e rispondono alle domande di chi scrive, in un'ottica di interattività.
Per leggere i messaggi già in rete e aggiungere il vostro, basta aprire la cartella corrispondente all'argomento prescelto.
Il forum è moderato; i messaggi anonimi, di contenuto osceno, offensivo o diffamatorio non verranno pubblicati.
Per ragioni di privacy sara' visibile solo il nome di chi partecipa al dibattito e non la sua mail.
Discussioni


Quale Cultura in citta

  Moderatore: Angelo Ferrario


Messaggi presenti n. 14
Pagina 2 di 2
Pag. 1 2
Inviato da: Emiliano Sessa
data: 14/07/2004
Messaggio: Una riflessione: recentemente sono stato a Montale dove hanno organizzato un festival con artisti di un certo richiamo:Bersani, Frankie Hi Nrg, Pacifico , Folkabbestia e Bandabardò il tutto gratis!!!La domanda sorge spontanea come mai a Pistoia nella cornice di piazza del Duomo non viene organizzato niente del genere?E una questione di fondi?Dobbiamo tener conto che abbiamo anche il Pistoia Blues manifestazione di grande livello musicale conosciuta in tutta Italia.ma che costa molto 30 35 euro per concertoquindi c è un ritorno economico notevole per la città. Ad Arezzo ad esempio c è l Arezzo Wawe ma è tutto gratuito.allora dove nasce questa differenza tra Pistoia ed Arezzodove li trovano tutti questi fondi ad Arezzo e nelle altre città toscane?.Insomma quello che mi chiedo è questo: non è che avere il Pistoia Blues serve come scusa per non organizzare altri eventi musicali per i giovani (quindi gratutiti o a basso costo)?
Saluti Emiliano Sessa


Inviato da: Giuliano Feola
data: 06/07/2004
Messaggio: Trovo interessante ed utile questa nuova "piazza" di Pistoia ma, pur comprendendo l esigenza di "moderare" il forum (.per difenderlo da messaggi anonimi, di contenuto osceno, offensivi o diffamatori.), perchè non si è prevista per i cittadini la possibilità di inserire nuovi temi di discussione sulla città? Semplice dimenticanza o scarsa considerazione? Auguri per l iniziativa!

Risposta: I cittadini possono naturalmente proporre nuovi argomenti di discussione in qualsiasi momento.anzi, è proprio questo lo spirito che anima la "piazza telematica". La redazione ne valuterà poi l opportunità e la pregnanza. IL MODERATORE

Inviato da: Niccolo Orzali
data: 28/06/2004
Messaggio: Cari cittadini,
è la seconda volta che espongo la mia opinione su questa piazza telematica.Adesso però si discute di Luglio Pistoiese anzi di Pistoia Festival, che terrà impegnata Pistoia circa quattro mesi con musica, tradizione e arte.Secondo me tutto questo è positivo , perchè cos riusciamo ad aprire le porte alla lirica con Carmen e Rigoletto ,al blues con Santana, ma anche alle mostre , all arte e a tutto quello che rende affascinante la nostra città da un punto di vista artistico. Visto però che personalmente nonostante i miei sedici anni son ben undici anni che vado a vedere la Giostra dell orso , mi sento di fare un invito a tutti i miei coetanei e cioè di andare a vedere la Giostra e di partecipare con interesse a questo interessantissimo Pistoia Festival.
Distinti Saluti
Niccolo Orzali






Inviato da: Angelo Ferrario, ufficio relazioni con il pubblico
data: 24/06/2004
Messaggio: Non si chiamerà più Luglio Pistoiese, ma Pistoia Festival, la kermesse estiva che quadruplica la sua durata, per coprire un arco che va da giugno a settembre. Saranno quattro le sezioni tematiche in cui si articoleranno i vari appuntamenti, lungo un arco di novantasette giorni. Si tratta di suoni (il blues, la lirica e la musica classica), visioni (il cinema sotto le stelle, le mostre), voci (le conferenze e gli incontri) e tradizioni (i fuochi d’artificio, il corteo storico e la giostra dell’Orso). E per lanciare la nuova immagine, in città sono stati affissi alcuni grandi poster. In uno compaiono due musicisti in notturna in piazza Duomo e nell’altro un signore in frac con la testa di cavallo davanti a palazzo comunale.
Nonostante le risorse sempre più ridotte la proposta per cittadini e turisti è un programma di qualità, in un arco di tempo più lungo. Le iniziative saranno più numerose, in grado di interessare un pubblico composito e il budget quest’anno è cresciuto del 20%. Ci sarà però un maggior numero di sponsor. Il ricorso a finanziatori esterni è ormai indispensabile per mantenere e anzi cercare di accrescere l’offerta culturale che Pistoia propone ai suoi cittadini e ai turisti.
Lo scorso anno furono complessivamente circa 60.000 gli spettatori delle varie manifestazioni e di 375.000 euro il budget. Quest’anno si punta ad incrementare le presenze (si investiranno 450.000 euro) ma soprattutto ad offrire proposte di qualità per un periodo più lungo: non più solo il Luglio, che resta il cuore della programmazione, ma spettacoli anche a giugno, agosto e settembre.
Tra gli appuntamenti a cui il Comune sta lavorando per settembre figurano un’iniziativa a trent’anni dalla morte di Gianna Manzini, l’esecuzione dei Carmina Burana, un concerto dell’Orchestra regionale toscana ed una festa riservata alle bande musicali.
Nel frattempo il già annunciato cartellone del Pistoia Blues si è arricchito della presenza di Gary Moore, il chitarrista irlandese, che si esibirà sabato 17 luglio. Tra le novità del Pistoia Festival figurano la prima edizione della tombola della solidarietà, promossa dalla Consulta del volontariato e che si svolgerà la sera del 14 luglio in Piazza Duomo. Confermato infine il tradizionale appuntamento con i fuochi di artificio, il 24 luglio, alla vigilia della festa patronale di S. Jacopo.
Insomma, al di là dei nomi Luglio Pistoiese o Pistoia Festival l’interrogativo che vogliamo porre è: quali eventi culturali organizzare in città, durante l’estate e poi nel corso dell’anno? Negli anni Settanta impazzò il cosiddetto "effimero". Adesso invece si punta a dare continuità e a programmare con più ampio respiro gli eventi. Voi cosa ne pensate?



Messaggi presenti n. 14
Pagina 2 di 2
Pag. 1 2

Software by C&G servizi WEB s.r.l. © 2003-2012 InRete.com. All Rights Reserved.




web design - hosting - software
© Copyright 2013 Comune di Pistoia
redazione web - note legali - privacy
- Ultimo aggiornamento 19/02/2013 -Valid XHTML 1.0 Strict Valid CSS!